Archivi tag: Generazione 1974

Noi del ’74.

Noi del ’74 e dintorni siamo la generazione più sfigata degli ultimi 200 anni. Quando eravamo ragazzini, le fanciulle guardavano solo quelli con un bel motorino e i capelli al vento, quando abbiamo compiuto 14 anni è uscita la legge sul casco. In ogni caso a quell’età le nostre coetanee erano già passate a guardare quelli con la macchina. Dico “a guardare”, perché a quell’epoca il bacio in discoteca ti permetteva già di tornare a casa con una certa soddisfazione. Per vedere un film porno dovevamo nascondere gigantesche videocassette oppure semplicemente scriverci sopra “Italia-Bulgaria 0-0”. Abbiamo fatto il militare per obbligo e dopo aver perso un anno di vita è diventato facoltativo. Siamo andati all’università quando per potersi dire laureato ci volevano minimo 5 anni e Google era un’enciclopedia di 18 pesantissimi volumi, alcuni dizionari e soprattutto qualche buon numero di telefono. Abbiamo cercato di guadagnare qualche lira da mettere da parte per i nostri sogni, ma poi ce l’hanno convertita in euro e quei sogni si sono ridotti della metà.
Il primo giorno di lavoro ci hanno detto come funzionava un fax e il resto abbiamo dovuto sforzarci di impararlo da soli. I nostri vecchi sono sempre meno vecchi, non si smuovono dai loro posti di comando e non ci lasciano spazio. Ci chiedono di spiegare loro come funziona Facebook e come funziona Twitter, ma faremmo meglio a non rivelare nulla.
Guardiamo la pensione come guardavamo l’ultima serie di Star Trek e ci sembra un futuro quasi impossibile. 
Però oggi siamo più saggi dei giovani e più avveduti degli anziani, perché siamo gli unici ad aver capito come funziona questo mondo. Dateci subito i comandi dell’Enterprise e vi facciamo vedere noi.

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,
Annunci